HOME
RECENSIONI
INTERVISTE
CONCERTI
BIOGRAFIE
LO STAFF
LINKS
FORUM
SKINS
ZERO DAYS, ZERO SECS

Impellitteri - Intervista a Chris Impellitteri (guitars)

In questi giorni ho avuto l’opportunità di contattare telefonicamente Chris Impellitteri, grande chitarrista Statunitense che con la sua omonima band ha recentemente realizzato l’album SystemX. L’occasione è interessante grazie al ritorno dello storico cantante hard rock, Graham Bonnet (ex Alcatrazz e Rainbow). Una curiosità: è la mia prima intervista telefonica……..


Intervista a cura di: Luca Daddi


Penso che questo System x sia un buon album, in stile classico hard rock, molto old stile con influssi ottantiani e neoclassici. Sei d’accordo?
Si assolutamente. E’ hard rock classico, è quello che volevamo e questo abbiamo ottenuto.
Spero non lascerai mai questo stile…
Spero anche io!!
Penso pero’ che ci siano dei forti cambiamenti rispetto ai tuoi lavori precedenti. Ti sei dovuto un po’ adattare al cantato di Graham? Il suo ritorno cosa ha comportato?
Si esattamente, hai proprio ragione. Per adattarmi allo stile di Graham ho dovuto modificare le mie composizioni, le ho rese più lineari, meno complicate, adatte ad un cantato più melodico...insomma più orecchiabili.
Sei sempre molto veloce, ma penso che oggi tu sia molto più “accurato” e preciso nei fraseggi. Sei d’accordo?
Si in effetti col passare degli anni ho modificato un po’ il mio modo di suonare. Più controllo…!
In questo album trattate argomenti molto scottanti come il razzismo, la violenza e la tragedia dell’undici settembre. Come mai queste scelte?
Volevamo parlare di fatti veri, di cose che facciano riflettere chi ascolta la nostra musica.
Il difficile è stato tradurre in musica queste idee.
Realizzerai mai un album strumentale? Penso proprio che dovresti farlo prima o poi!
Maybe….forse….(Qui se la tira un po’ secondo me n.d. Luca Daddi)
E per il tour? Dove andrai?
Sicuramente in Giappone, poi negli States e forse in Europa. Si si vorrei proprio venire in Europa, anche perché non ci sono mai venuto.
In Italia?
Mi piacerebbe davvero, anche perché non sono mai venuto in Italia. Tu Luca dove abiti in Italia?
Firenze!
Wow!!! Very cool!!!
Fra questi chitarristi chi sceglieresti per comporvi insieme un brano?
Steve Vai, Petrucci, Malmsteen e M. Friedman.

MMM…..bella domanda…..Malmsteen!
Perché?
Penso sarebbe proprio una bella sfida!….Un combattimento senza esclusioni di colpi!!
Stai attento perché Malmsteen vuol fare sempre il protagonista….
Eh eh…sarebbe una sfida dura!!!
Il tuo primo ed unico video didattico risale alla fine degli anni 80.Perché non ne realizzi uno nuovo? Penso tu abbia molte cose da insegnarci!
In effetti avresti ragione…ci devo pensare! Mi piacerebbe realizzare un nuovo video che mostri il mio stile. Considera che il video a cui ti riferisci tu mostra solamente alcuni miei aspetti tecnici…
Cosa pensi del futuro della musica? La condivisione di file su internet…il prezzo dei cd..?
I cd costano troppo… Penso che internet abbia pro e contro: mi fa piacere che una band come la mia possa essere ascoltata in tutto il mondo senza l’intromissione delle grandi case discografiche; la cosa brutta è che gli artisti non sono pagati per questo!!
Adoro l’assolo di End of World…
Si è un assolo molto complicato da suonare. In esso ho cercato di mischiare il mio stile con quello di Malmsteen e quello di Paul Gilbert mettendo in mostra le varie tecniche, come la plettrata alternata, gli sweep e lo Yngwie style.
Ti ringrazio molto, l’intervista è finita, questo è il tuo spazio, dicci quello che vuoi!
Spero che SystemX vi piaccia! Grazie dell’opportunità, Ciao!

Grande Impellitteri…non avevi tanta voglia di parlare….ma sei un grande lo stesso!

Chris Impellitteri

Luca Daddi daddiluca@libero.it