HOME
RECENSIONI
INTERVISTE
CONCERTI
BIOGRAFIE
LO STAFF
LINKS
FORUM
SKINS
ZERO DAYS, ZERO SECS

Arch Enemy - Intervista con Angela (voice)

Intervista a cura di : Dark Mayhem

Il tuo ingresso nella formazione degli Arch enemy prima della registrazione di "Wages of sin" e'sulla bocca di tutti. Un'altra singer famosa in campo estremo e'ad esempio Karin Crisis, o la cantante dei nostrani Opera IX, sebbene non sia una cosa facile vedere cantanti di sesso femminile in band estreme. Come ti senti dal momento iv cui occupi questa particolare posizione?
Mi sento osservata ahahah! La gente da'molta attenzione a fatti come questi,che non sono certo di routine, e comunque noi ragazze dobbiamo essere brave il doppio, in questa scena dominata dai cantanti di sesso maschile! Quanto suoniamo questo genere di musica ci ritroviamo sempre sotto pressione, sia se cantiamo, che se suoniamo la batteria o la chitarra...
Quali sono le ragioni dello split dalla band di John Liiva, l'ex cantante degli Arch enemy?
Lo split e'avvenuto per due importanti ragioni...lo stile di John e'veramente unico ma anche inflessibile, abbastanza lineare...per "Wages of sin" servivano linee vocali ben piu'aggressive,gli altri ragazzi cosi'decisero l'eventualita'di separarsi da lui, sebbene fosse molto legato agli Arch enemy. Alla fine presero la decisione di cambiare cosi'drasticamente singer,prendendosi un bel rischio!
Parliamo del tuo passato: in quali altre band hai militato prima del salto di qualita'con gli Arch enemy?
Dal 1991 al 1998 ho suonato in una band death metal tedesca chiamata Asmodina, dopodiche' entrai a far parte dei Mistress, band di grezzo death metal...entrambe le band si sciolsero dopo il mio abbandono.
Riguardo la vostra nuova release discografica...sembra ben piu'matura rispetto a "Burning bridges", ad esempio. Una bella unione di parti assai melodiche con riferimenti brutali. Come ci avete lavorato sopra?
Questa volta gli Arch enemy hanno speso moltissimo tempo nella sala di registrazione, lavorando tanto sul materiale quanto sulle linee vocali. Siamo entrati piuttosto preparati e concentrati in studio, sebbene le song fossero state gia'scritte quando io entrai a far partedella band. Io penso di aver portato alla band un po'di aggressivita' e di aria fresca in piu'.E'stato davvero divertentissimo registrare "Wages of sin"!
Girano voci su una possibile reunion dei Carcass...voci a cui si possa dar retta o da trascurare, secondo te?
Hai mai provato a chiedere a Jeff riguardo una riunione dei Carcass? La sua risposta sarebbe un urlo del tipo: "No, fanculo!" (LOL meno male non ho intervistato lui!!! N.D.R.) Sul serio,nessuno dei ragazzi vuole una reunion...e poi perche'dovrebbe accadere? Sono davvero stanca di tutte queste voci che si sentono di recente, non ne posso davvero piu' eheheh
La scena death metal del presente e'particolarmente incentrata sulla scuola svedese, vedi band come The haunted, Terror 2000 o Soilwork...band che hanno un grandissimo responso da parte di critica e fan. Che ne pensi di suddetta scena?
La scena sembra svilupparsi, e la cosa mi piace! D'altra parte, pero', sono emerse molte clone-band...e in ogni caso dubito che il movimento death metal che c'e'in Svezia arrivera'al pari di quello in Florida di qualche anno fa!!! Le mie band preferite del settore svedese sono comunque Entombed, At the gates, Opeth, The haunted e naturalmente Arch enemy.
Progetti futuri?
Stiamo cercando di svegliare la Century media in modo da fargli rilasciare "Wages of sin" in America e in Europa. Poi un tuor in Giappone, uno in America e in Europa, e la registrazione di un nuovo disco verso la fine dell'anno. State tranquilli!!!
Torniamo a te...quali sono le tue maggiori influenze musicali?
Sono cresciuta ascoltando Carcass,Slayer,Morbid angel,Entombed e Bolt thrower. Piu'tardi ho scoperto band classiche come Judas priest,Candlemass o King Diamond. Ai tempi di oggi ascolto ogni genere, anche se quando sono ubriaca torno sempre alla "good old shit" (ahahaha Great!!! N.D.R.)
Un largo numero di persone sostiene che il 2000 e'stato l'anno della rinascita del death metal...in effetti, la scena ha visto il ritorno di alcuni grandi artisti: ti domando, allora,se il death e'veramente rinato, per te...
Il death metal nno e'mai morto,solo calato in un certo periodo...ora torna a scottare come un tempo! Nella nuova scena comunque emerge anche parecchia merda. Mi piace pero'l'incremento del numero dei fan, soprattutto quello dei fan degli Arch enemy ahahahahaha!!! Grazie per il vostro supporto, e soprattutto METAL FOREVER! Se vuoi visitare il nostro sito internet si trova
su www.archenemy.net. Hail!!!!!

 

 

 

Metal Maniacs Web Zine!!!!